Viaggio e globalizzazione: seguiamo il gregge?

Nell’era della globalizzazione, anche la scelta delle mete di viaggio è globalizzata? Piacciono a tutti le stesse cose? Il concetto di bellezza è un canone imposto che assorbiamo senza manco rendercene conto? Queste domande marzulliane mi sono sorte dopo il viaggio a Sofia. Ho amato la capitale bulgara, eppure i turisti erano pochi, e in…

Niente come il viaggio ci insegna ad accettare (e apprezzare) la diversità

Inizialmente questo articolo de “Il Sole 24 ore” l’ho ripostato ieri solo sulla pagina Facebook, ma una bella discussione mi ha ricordato quanta gente (anche chi ti sta vicino) sia brava a sputare sentenze sugli altri popoli, soprattutto quando non esce dall’Italia da un’eternità. È sempre facile disapprovare culture, religioni e tradizioni diverse dalle proprie,…

Quando viaggiare è un (bellissimo) modo di fuggire

Mi capita spesso di fare due chiacchiere con qualcuno e chiedere “allora come va?”, e di sentirmi rispondere “devo aspettare agosto per partire”. Il tutto con lo sguardo di chi entra ed esce da una miniera ogni giorno, passando 12 ore sotto terra nel buio più totale. E mi dispiace. Mi dispiace perché ho di fronte…