Viaggio e globalizzazione: seguiamo il gregge?

Nell’era della globalizzazione, anche la scelta delle mete di viaggio è globalizzata? Piacciono a tutti le stesse cose? Il concetto di bellezza è un canone imposto che assorbiamo senza manco rendercene conto? Queste domande marzulliane mi sono sorte dopo il viaggio a Sofia. Ho amato la capitale bulgara, eppure i turisti erano pochi, e in…

Quando viaggiare è un (bellissimo) modo di fuggire

Mi capita spesso di fare due chiacchiere con qualcuno e chiedere “allora come va?”, e di sentirmi rispondere “devo aspettare agosto per partire”. Il tutto con lo sguardo di chi entra ed esce da una miniera ogni giorno, passando 12 ore sotto terra nel buio più totale. E mi dispiace. Mi dispiace perché ho di fronte…

Workaway: quando la padrona dell’ostello è la strega del bosco

Sbronze quotidiane, ululati alla luna, sfuriate a caso: la mia memorabile esperienza con la padrona dell’ostello in Turchia dove ho lavorato tramite Workaway. Le mancava solo la scopa Com’è che si dice, il mondo è bello perché è avariato? Ne ho conosciuta di gente strana nella mia vita, ma il soggetto in questione si è…

AAA cercasi apertura mentale disperatamente

Sono una persona politicamente scorretta. Chi mi conosce sa che non sto zitta mai, e che la mia opinione deve essere sempre ben nota, anche quando non frega niente a nessuno. Quindi chiedo scusa in anticipo se quello che dirò irriterà qualcuna, ma questo è il mio blog e, come la sua autrice, è politicamente…

Conoscenze in viaggio: perché le donne sono sempre “le meglio”?

Che dite, nel titolo il punto di domanda ci sta? Onestamente me lo sono chiesta, perché più che un quesito pare un’affermazione. È stata una mia amica a farmi ragionare su questa cosa. Il discorso è saltato fuori parlando delle persone che abbiamo conosciuto nei nostri innumerevoli viaggi, ed eravamo entrambe d’accordo: quelle che ci hanno…

Viaggiatrici solitarie, pronte a spiccare il volo?

Avete presente quell’entusiasmo che vi prende quando vi sentite completamente coinvolte in qualcosa che punta dritto al cuore? Non so, la cena con la persona giusta, un film che tocca tutte ma proprio tutte le corde, quella risata che toglie il fiato. Ecco, questa botta di vita l’ho provata sabato scorso quando sono andata a…

Ma noi viaggiatrici in solitaria siamo delle disagiate?

Uso il plurale perché ho bisogno di sapere che questo dubbio amletico non lacera solo me (o meglio che non sono l’unica disagiata) o per lo meno che in tante avete le mie stesse reazioni (o meglio che siamo tante disagiate). Ma da dove sorge il quesito? Dunque, un po’ di tempo fa parlando con…

In love with Budapest: il privilegio di avere tempo

E la mia avventura ungherese di due settimane in ostello tramite Workaway è terminata. Sono tornata da Budapest cinque giorni fa e solo ora la nostalgia comincia a darmi tregua (se poi aggiungiamo la morte di Dolores O’Riordan…). Dov’è il Danubio? Basta passeggiatine serali per guardare il Parlamento e il Palazzo Reale illuminati? Mi manca tutto. Quando…

Un 2018 ricco di passione (e di viaggi)

Ebbene sì, oggi ci tocca una sfilza infinita di auguri di buon anno da famigliari, amici, parenti fino al sesto grado, sconosciuti e conosciuti. E per questo 2018 mi sento di farveli pure io. Il 2017 infatti non mi piaceva, non mi piace il numero 7 in generale e il destino ha voluto fosse presente…

E finiamola di essere le nostre peggiori nemiche

Ebbene sì, è proprio questo che succede, non sempre ma spesso: noi donne sappiamo essere le peggiori nemiche di noi stesse. Chiedo scusa se mi approprio di questo “noi” parlando per tutte, qualcuna sicuramente non si identificherà con quello che scrivo, ma uso il plurale perché ho tante amiche, mi incuriosisce l’animo umano e parlo…