Il viaggio in pullman spopola: Flixbus e Busitalia aumentano le rotte

Come conferma questo articolo, in Italia ormai si viaggia sempre più in pullman. Direi che le ragioni sono prettamente economiche, anche per il fatto che prenotando con poco anticipo i prezzi non schizzano alle stelle come nel caso degli aerei. Per il 2018 FlixBus è pronta a regalarci nuove rotte, soprattutto nei Balcani, nell’Est e nel Nord Europa. Leggendo anche un altro articolo molto approfondito pubblicato su Wired.it,  ho scoperto che la scorsa primavera è stata lanciata sul mercato Busitalia Fast, controllata delle Ferrovie dello Stato, che promette faville: nuove rotte al Nord e all’estero dal prossimo anno e 3.000 nuovi bus entro il 2026! Tutto ciò si traduce in una gran bella parola ragazze mie, “concorrenza”, e ciò per noi significa più mete da raggiungere e prezzi più convenienti!

flixbus e busitalia aumentano le rotte

La nuova era del viaggio in pullman
Fonte: LineaDiretta24.it

di Anna Carolina De Laurentis

Viaggiare in pullman. Ecco l’ultima moda che forse, meglio di un vestito nuovo, ha catturato negli ultimi mesi il nostro paese. Più pratico? Conveniente? Meno costoso? Certo è che la vendita di biglietti sulla piattaforma CheckMyBus ha raggiunto cifre stellari, aumentando di circa undici volte rispetto al gennaio del 2016. Viaggiare a portata di bus ormai è semplice e confortevole, merito soprattutto dell’aumento di rotte in Italia.
Anche la compagnia di viaggi FlixBus si dice pronta a sconvolgerci: “Nel 2018 passeremo da 170 città collegate in Italia a 250″. Insomma, in Italia è arrivato il nuovo boom: è esploso il mercato dei viaggi in pullman!

 

FLIXBUS E L’AUMENTO DELLE SOSTE IN ITALIA
FlixBus si sta allargando nell’area balcanica,  nell’est Europa e nei Paesi nordici, con l’obiettivo di incrementare le soste in Italia, aumentando i collegamenti interni tra le varie città. Facile a dirsi, ma difficile nella concretizzazione dei fatti, anche se dall’inizio dell’attività la compagnia di pullman più affermata è riuscita a coinvolgere almeno 4 milioni di persone. Ferrovie dello Stato è pronto ad agevolare la compagnia con tecniche più efficaci e coinvolgenti, come per esempio la possibilità di aprire entro il 2018 nuove rotte al Nord e all’estero. Tante le vittorie, ma anche gli ostacoli e in particolare modo quelli burocratici: i tempi per il rilascio o le modifiche delle autorizzazioni. FlixBus si pone come obiettivo quello di copiare, almeno in parte, il modello europeo, con un chilometraggio massimo per il trasporto pubblico.

 

SPOSTAMENTI TRA 5 CITTÀ EUROPEE A SOLI 99 EURO
Facile, confortevole, ma soprattutto economico. Ecco la rivoluzione dei nuovi viaggi in pullman, un incentivo anche per i giovani a muoversi, a viaggiare e a scoprire il mondo. Certo, dovrete avere un po’ di pazienza, perché il viaggio durerà molto di più, almeno 8-9 ore in alcuni casi anche 10. Inoltre il mercato dei viaggi in pullman per alcuni è diventato cool e divertente! Così sono iniziati anche i pacchetti economici, della serie “compri quattro e paghi tre”, infatti al prezzo di 99 euro potrete raggiungere 5 città europee fra oltre 900 mete di 20 diversi paesi, con un massimo di due valigie a bordo incluse nel prezzo e un bagaglio a mano, il tutto in uno spazio ampio e confortevole. Come prenotare? Facile, basta un click sul sito www.flixbus.it. “Flixi» si appoggia su una rete di 50 partner sparsi per l’Italia che gestiscono 150 mezzi e occupano 600 persone tra autisti e personale dedicato, e tra le varie agevolazioni c’è quella di un wi-fi gratuito e prese elettriche.

 

COSA ASPETTARSI DA UN VIAGGIO IN PULLMAN
I servizi disponibili variano a seconda delle diverse compagnie. Tra i servizi più comuni sui bus di linea per tratte a medio e lungo raggio (ovvero più lunghi di 5 ore), si trovano generalmente connessione wi-fi, aria condizionata e toilette, ma anche televisione su cui vengono proiettati i film, o la radio. Inoltre è prevista una sosta (almeno ogni due ore), in qualche autogrill, dove comprare bevande, qualcosa da mangiare e sgranchirsi un po’ le gambe. Perché sempre più persone scelgono di viaggiare in autobus? Sicuramente per i prezzi convenienti: anche prenotando all’ultimo momento, salvo la disponibilità, è molto difficile che i prezzi subiscano variazioni burrascose! Un modo originale, dunque, e se ci pensate ottimale per fare il giro di diversi paesi in qualche giorno. Affrettatevi!

 

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alessandra ha detto:

    Quando ho letto 5 spostamenti a 99 euro sono caduta dalla sedia! 😀 Ma è una figata pazzesca! Pensa a chi è in anno sabbatico e a quante cose può vedere con budget basso. Grazie per l’informazione, la condivido.

    Mi piace

    1. Grazie a te! Un anno sabbatico ce lo meritiamo tutte nella vita 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...