Google Maps: condividere i viaggi in tempo reale

Non c’è più pace, non c’è speranza. Ci si mette anche Google Maps  in questa fissa di essere sempre raggiungibili, rintracciabili e disturbabili. I tempi sono cambiati dal mio primo viaggio in solitaria: ero in Cambogia, e non solo non esisteva WhatsApp, ma i cellulari non avevano la connessione internet! Per rassicurare mio fratello che ero viva e vegeta, dovevo andare un giorno sì e uno no in un internet point per mandare una mail, altrimenti avrebbe pensato a come ritirare la mia salma.
A breve quindi con Google Maps sarà possibile far sapere in tempo reale dove siamo, condividendo la nostra posizione  con chi vogliamo e per quanto tempo vogliamo. Mamma, papà, nonni e fidanzati potranno dormire sonni tranquilli, volendo infatti potremmo condividere con loro l’intero viaggio.
Ecco, a me tutto questo sembra eccessivo. È vero che la tecnologia è utile, e quando sei in giro da sola dà una certa tranquillità mantenere i contatti facilmente, però a tutto c’è un limite. Tra poco secondo me inventeranno un’app che tenga monitorato il nostro ciclo di vita giornaliero: siamo sveglie, stiamo pranzando, facciamo pipì, andiamo a nanna. Non so, magari grazie a un sensore che controlla la frequenza del respiro e del battito cardiaco.
Ok, basta cazzate, mi fermo. Ma questa fissa di condividere tutto con tutti sempre e comunque è allucinante. Un certo alone di mistero, un tocco romantico dovremmo concederlo al nostro viaggio, e staccare davvero. Solo noi e il resto del mondo, i racconti li faremo poi.

google maps condividere

Google Maps, presto la condivisione dei viaggi
Fonte: WebitMag

Su Google Maps presto sarà possibile condividere i viaggi. L’applicazione del gigante dei motori di ricerca presto permetterà agli utenti di condividere con chiunque la propria posizione. Amici e parenti potranno quindi seguire i nostri spostamenti da uno smartphone Android, iOS o tramite l’interfaccia web di Google Maps. Come spiega Google, con questa funzione l’utente potrà far sapere ad altre persone dove si trova, e potrà anche condividere un intero viaggio. Per farlo, basterà aprire il menu laterale o cliccare il pallino blu che indica la posizione attuale, quindi cliccare su “Condividi posizione” e scegliere con chi condividere e per quanto tempo. Da quel momento in poi, la persona scelta potrà conoscere la nostra posizione e/o seguire il nostro viaggio in tempo reale. In qualsiasi momento sarà possibile interrompere questa condivisione.

È infatti possibile comunque interrompere la condivisione in qualsiasi momento, o mantenere la condivisione attiva solo per un determinato periodo di tempo. Anche in viaggio, mentre si sta utilizzando la funzione di navigazione di Google Maps, basterà premere la freccia situata nella barra inferiore per avviare la condivisione, permettendo ai contatti di conoscere con esattezza l’orario di arrivo previsto e il percorso che si sta seguendo. Una volta raggiunta la destinazione la condivisione sarà interrotta automaticamente. La nuova funzione è in fase di roll out e dovrebbe essere disponibile per tutti entro pochi giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...