Lettere contro la guerra

Dopo gli attacchi dell’11 settembre, Tiziano Terzani, viaggiatore solitario per eccellenza, ha reagito andando lui stesso alla ricerca di una via di uscita al futuro di odio che ci attendeva. Questo libro raccoglie le lettere scritte dall’Afghanistan e dal Pakistan durante il suo viaggio per vedere la guerra da vicino, ma anche dall’India e dall’Italia….

Non hai soldi ma vuoi viaggiare? Puoi farlo gratis!

Un sogno: viaggiare senza spendere un centesimo, meglio ancora se pagati! Certo, a un compromesso devi pur scendere: lavori e non ozi, il tempo libero a disposizione è minore, ma almeno hai la possibilità di visitare dei posti che in altro modo probabilmente non vedresti mai. Senza contare il bagaglio di esperienza che ti porti a…

Google Trips e l’app di viaggio è servita

Papà Google ha appena dato vita a un’app per viaggiatori che incuriosisce anche una donna poco tecnologica come me: Google Trips è un vero e proprio kit in formato digitale che fornisce tutte le informazioni utili quando siete in giro per il mondo, dalle prenotazioni alle guide turistiche fino a ristoranti e locali. In più…

I magnifici 8: i viaggi da fare nella vita

Segnatevi in agenda questa lista stilata da Lonely Planet: gli 8 viaggi da fare almeno una volta nella vita! Dalla crociera sul Nilo al Fiume Azzurro cinese fino ai fiordi norvegesi, fluttuare sulle acque sembra la via migliore per conoscere i posto più belli del mondo. I magnifici 8: i viaggi da fare nella vita…

35.000 euro x 9 mesi in viaggio = si parte

Visto che in tanti mi hanno segnalato questa offerta dicendo “Ecco il lavoro della tua vitaaaa”, mi sembra il minimo dare il giusto risalto alla notizia. Con l’annuncio dal titolo “Alcuni lo chiamano il lavoro dei sogni”, la Columbia Sportswear sta cercando due persone che per nove mesi testino la sua attrezzatura nelle zone più…

Fashion ti saluto, io vado in Birmania (parte 2)

Se vuoi vedere la mappa del viaggio di Alessandra clicca qui. Rieccoci a raccontare il viaggio di Alessandra in Birmania. A tratti un viaggio decisamente ruspante, di certo avvincente e fuori dalla norma. Dopo Yangon sei quindi arrivata a Bagan, l’imperdibile valle dei templi. “Lo puoi ben dire, qui si trovano migliaia di templi buddhisti…

Fashion ti saluto, io vado in Birmania (parte 1)

“Adesso mollo tutto e me ne vado!”. Qualcuno lo dice e basta, qualcuno lo fa. Come Alessandra, che dalla mecca della moda si è cercata un lavoro stagionale in una vigna, con le mani nella terra, per avere tempo di viaggiare e scoprire il mondo. Prima tappa Birmania, con qualche capatina nel Sud-Est asiatico. Foto…

Amaca: relax per il corpo e… il mento

Questa invenzione mi ha conquistata! Non so voi ma a me capita sempre, quando mi addormento sui sedili di qualsiasi mezzo di trasporto (aereo, pullman, nave),  di svegliarmi di soprassalto e in forte imbarazzo : la capoccia rimbalza fra il poggiatesta e il torace, la bocca è aperta, la saliva si fa notare. Che l’amaca da mento sia…

Wild

Ho avuto bisogno di molto coraggio per leggere questo libro. E come mai, visto che si tratta della storia di una ragazza che ha deciso di fare un viaggio in solitaria? In effetti l’ho fatto pure io, anche se non così wild. Ma io e la protagonista abbiamo altro in comune: la ragione che ci ha spinte…

I benefici del viaggio in solitaria

La sensazione di libertà, l’assenza di qualsiasi tipo di programmazione, il senso di controllo sulle proprie vite… l’ennesima ricerca avalla la tesi che ribadisco da anni: il viaggio in solitaria fa bene!! Viaggiare da soli: occasione per crescere Fonte: Italy Journal Una ricerca australiana si concentra su questa modalità di vacanze, riscontrandone gli aspetti positivi….

Addio Iranda, ed è già MalinconIrish

La sindrome da rientro esiste davvero, non è una scusa per fancazzisti che tornano a lavorare dopo le vacanze. Io ce l’ho tutte le sante volte dopo un viaggio. Questa volta però è ancora più dura, perché mentre di solito sono sempre in movimento, in Irlanda sono stata un mese intero nella stessa località, a…

Viaggiare da sola dipende dallo stato coniugale?

Ma perché mai la voglia di viaggiare da sola dovrebbe finire una volta messo l’anello al dito? Non sono sposata, ma non credo cambierei me stessa e le mie passioni dopo aver pronunciato il fatidico “sì”. E se da una parte ci sono tutte quelle domande sessiste e da stereotipo del Paleolitico (“Ti lascia viaggiare da…